Oneri informativi per cittadini e imprese


Obblighi Link
Nessun elemento estratto

Documenti

Descrizione File
L'obbligo denominato "Oneri informativi per cittadini e imprese" originariamente previsto dall'art. 34 del D.Lgs. 33/2013 è stato abrogato dall'art. 43, comma 1, lett. e), del D.Lgs. 25 maggio 2016, n. 97. Ai sensi dell' art. 12, c. 1-bis, D.Lgs. n. 33/2013 (come modificato dal D.Lgs. 97/2016) il responsabile della trasparenza delle amministrazioni competenti pubblica sul sito istituzionale uno scadenzario con l'indicazione delle date di efficacia dei nuovi obblighi amministrativi introdotti a carico di cittadini e imprese. Il DPCM 8 novembre 2013 precisa le modalità attuative di tale disposizione prevedendo, tra l'altro, che le informazioni siano distinte tra quelle che hanno per destinatari i cittadini e quelle che hanno per destinatari le imprese, e che le stesse informazioni siano organizzate in successione temporale secondo la data d'inizio dell'efficacia degli obblighi stessi.
Inserita il 19/02/2021
Modificata il 19/02/2021
dpcm_08-11-2013_scadenzario_obblighi.pdf
(17.47 KB)
Oneri informativi per cittadini e imprese
Inserita il 05/11/2013
Modificata il 05/11/2013
Oneri informativi per cittadini e imprese.pdf
(81.93 KB)
torna all'inizio del contenuto